La tua guida professionale, il tuo fornitore ideale! 
  • Approfondimento sezione RISORSE di FerramentaOnline
  • Approfondimento sezione RISORSE di FerramentaOnline
 

Manuale tecnico commerciale aspiratori cpe by Karcher

Risorse - Ferramenta
Scritto da FerramentaOnline   
Lunedì 20 Marzo 2006 01:00

Funzionamento:
Il motore [1] crea il vuoto nel serbatoio di raccolta [2] che risucchia lo sporco attraverso il tubo di aspirazione [3].
Lo sporco aspirato cade direttamente nel vano di raccolta, mentre l'aria aspirata satura di polvere fine viene separata dal filtro e trattenuta, si ha quindi la fuoriuscita di aria pulita dall'aspiratore.Funzionamento bidone aspiratore

 

 

Dati tecnici:
Potenza [W watt] è la potenza elettrica assorbita dal motore di aspirazione.
Portata aria [l/s litri al secondo] è il volume di aria transitante nell'unità di tempo.
Depressione [mbar millibar] è la forza aspirante.

Contrariamente all'opinione comune la potenza non è il dato che indica quanto sia "potente" o maggiormente performante un aspiratore.
Sono i dati di depressione e portata che identificano le vere prestazioni di un aspiratore. La depressione è la capacità di sollevare dei corpi pesanti, mentre la portata è la quantità d'aria che trasporta lo sporco. Questi dati sono inversamente proporzionali tra loro, quindi all'aumentare dell'uno si ha la diminuzione dell'altro.

Capacità vano raccolta [l litri] è il volume del vano di raccolta.
Classe di protezione è il grado di isolamento elettrico dell'apparecchio, classe I con messa a terra, classe II senza messa a terra.
Marcatura CE attesta la conformità del prodotto a tutte le direttive coinvolte [direttive "bassa tensione", "compatibilità elettromagnetica", ecc.] e conferisce al prodotto il diritto alla libera circolazione in tutto il territorio comunitario.
LW(A) è l'indice di rumorosità dell'apparecchio e si misura in decibel [db].
DN accessori standard è il diametro degli accessori che si possono collegare al tubo di aspirazione apparecchio.
Peso [kg] è il peso dell'aspiratore completo degli accessori standard.
Cavo [m metri] è la lunghezza del cavo elettrico di alimentazione.

Classificatori aspiratori
Una prima grossolana suddivisione degli aspiratori li classifica in base alla capacità di aspirare solo solidi o solidi-liquidi, a loro volta la distinzione si dirama in base all'utilizzo e alle caratteristiche tecniche, come evidenzia la tabella.

Classificazione aspiratori


Motori di aspirazione
I motori di aspirazione, chiamati comunemente turbine si dividono in due tipologie:
- turbine aria passante il flusso dell'aria aspirata passa attraverso tutte le parti del motore e quindi provvede anche al raffredamento del motore stesso.
Le turbine aria passante vengono montate su aspiratori che aspirano solo solidi, l'aspirazione di liquidi manderebbe in corto circuito gli avvolgimenti del motore di aspirazione.
- turbine by pass il flusso dell'aria aspirata passa solo nella parte delle ventole e il raffreddamento del motore avviene con aria prelevata dall'esterno da un'apposita ventola.
Le turbine by pass vengono montate su aspiratori che aspirano solidi-liquidi, in quanto l'aspirasione di liquidi non va ad interessare le parti elettriche del motore, essendovi una separazione meccanica (linea rossa) tra l due parti.

Motori o turbine di aspirazione per aspiratori


Motori di aspirazione
a loro volta possiamo dividere i motori in base al numero di ventole (stadi) che li caratterizzano e abbiamo:
- turbine monostadio una singola ventola
- turbine multistadio più ventole

Motori di aspirazione

Sistema a clip Karcher
Il sistema di aggancio degli accessori a Clip, brevettato Karcher, è estremamente semplice e permette di allungare il tubo di aspirazione senza problemi e di sostituire e agganciare glia ccessori tra loro velocemente.
L'aggancio fra tubo aspirazione e apparecchio è libero di ruotare, quindi nessun attorcigliamento o sgancio del tubo durante il lavoro.

Sistema a clip Karcher


Tipologie di filtri
Il filtro è il mezzo che permette di fermare polvere e sporco, trasportati dal flusso d'aria in aspirazione, e far transitare solo aria pulita nell'ambiente.

La filtrazione è normalmente realizzata a più stadi con filtri di diversa natura e diversa capacità filtrante (carta, acqua, poliester, ecc.) per trattenere al meglio la polvere, fino ad arrivare a filtri capaci di trattenere anche le più piccole particelle, spore di funghi, batteri, pollini, escrementi di acari (filtri HEPA).

Abbiamo inoltre due diverse tipologie di filtri intermedi:
- filtro a cartuccia
- filtro piatto Eco

Filtro a cartuccia Filtro ECO Karcher
Cartuccia
- arriva in profondità nel vano raccolta
- durante l'aspirazione di liquidi si bagna (polvere+acqua="cemento")
- per l'aspirazione di liquidi viene sostituito con un filtro per sporco grossolano
- nessun sistema di pulizia filtro
- protezione turbina mediante sistema a galleggiante meccanico
Filtro ECO Karcher
- non penetra nel cano raccolta (100% utilizzo del colume)
- resta asciutto anche durante l'aspirazione di liquidi
- aspirazione di polvere e di liquidi aseza sostitusione filtro
- sistema di pulizia filtro brevettato
- proteziome turbina mediante arresto elettronico

Esempio di filtraggio - aspiratore ad acqua
- Filtro acqua (1) - primo stadio di filtraggio: filtraggio della polvere attaverso "bagno d'acqua. Nessun costo aggiuntivo per il sacchetto filtro. Sempre il 100% della forza aspirante, in quanto il filtro non si intasa. Ideale per mpersone che soffrono di allergie: l'aria di scarico è persino più pulita dell'aria ambiente.

- Filtro plissettato piatto ECO (2) - Secondo stadio di filtraggio: Filtra le particelle sospese presenti nell'aria umida.

- Filtro HEPA (3) - Terzo stadio di filtraggio: Particelle sospese, che non sono state immerse nei due filtri precedenti, vengono tratteunute dal filtro HEPA (High Efficient Particle Air).

- Filtro aria di scarico motore (4) - Quarto stadio di filtraggio: la polvere emessa dai carbincini della turbina viene fermata e l'aria riemessa nell'ambiente è filtrata al 99,99%.

Filtraggio di un aspiratore ad acqua

Esempio di filtraggio - aspirapolvere
- Primo stadio di filtraggio: Saccgìhetto filtro in carta (1) a doppio strato
- Secondo stadio di filtraggio: Sacchetto filtro in nylon (2) lavabile può sostituire il filtro carta
- Terzo stadio di filtraggio: Filtro di sicurezza (3) è inserito davanti l'apertura del motore per fermare particelle di sporco nell'eventualità di un difetto al filtro principale, o di aspirazione senza filtro.
- Quarto stadio di filtraggio: Filtro aria di scarico (4) Filtraggio supplementare per l'aria di scarico e per:
- ridurre la rumorosità dell'aria d'uscita
- migliorare la qualità dell'aria di scarico
- trattenere la polvere delle spazzole di carbone del motore elettrico.

Esempio di filtraggio aspiratore solidi-liquidi

Acquista online



Nota: By Kärcher S.p.A. - Aspiratori, Idropulitrici, Sistemi di pulizia

AddThis Social Bookmark Button
 

Articoli correlati

Fein MultiMaster
 
Network
Tenetevi in contatto con FerramentaOnline e condividete i contenuti attraverso le più popolari piattaforme e Social Network.
RSS Feed FerramentaOnline
Canale YouTube ufficiale FerramentaOnline
Garanzie
Competenza, assistenza ed affidabilità. Oltre ad un listino prodotti assolutamente competitivo. Un servizio studiato per chi lavora!
FerramentaOnline Staff
Leggi tutti i Feedback
Le nostre Garanzie
© 1999-2016 | P.Iva 01721210308 | Tutti i componenti, marchi, nomi commerciali o aziendali, presenti o citati all'interno di questo sito appartengono ai rispettivi Proprietari e sono stati utilizzati a scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright. Maggiori informazioni